Via Manzoni, 56 - 20089 – Rozzano (MI)

+39 02.8224.2305/2303 fondazione.humanitas@humanitas.it

Formazione

La formazione dei volontari Humanitas tiene conto:

  • del “contenitore” in cui si svolgono i servizi del volontario: un ospedale policlinico che, per definizione, si caratterizza quale luogo specialistico di cure differenziate a seconda delle patologie;
  • della varietà dei bisogni dei malati e delle loro famiglie;
  • delle indicazioni dei medici e degli infermieri dell’ospedale;
  • delle attitudini dei volontari.

Pertanto, dopo il colloquio attitudinale, primo traguardo da superare, e dopo il corso di base che rappresenta il denominatore comune di preparazione che unisce tutti i volontari, la formazione si sviluppa, in modo mirato e continuo, con:

  • corsi di specializzazione riguardo le varie aree in cui il volontario sarà attivo;
  • interventi a tema sulla base di situazioni da migliorare, cadenzati nel corso dell’anno;
  • riunioni con gli operatori dell’ospedale: medici, infermieri, psicologi, assistenti sociali e amministrativi.

SCOPI DELLA FORMAZIONE:

  • garantire il più alto benessere possibile del malato e della sua famiglia durante la degenza e al domicilio;
  • tutelare il benessere emozionale e professionale del volontario.

Questi scopi vengono raggiunti attraverso la conoscenza:

  • dell’ospedale
  • della Fondazione
  • delle attività che il volontario potrà svolgere
  • di se stesso
  • dei colleghi