Via Manzoni, 56 - 20089 – Rozzano (MI)

+39 02.8224.2305/2303 fondazione.humanitas@humanitas.it

“ECCOMI QUA!”, LA VITA OLTRE IL CANCRO GRAZIE ALLA MUSICA

Eccomiqua_locandina

Sabato 24 novembre: a un anno dalla scomparsa, rivivono le canzoni di Alberto Cimarrusti al Conservatorio Verdi di Milano. Il ricavato della serata a favore di Fondazione Humanitas.

Sarà passato un anno esatto, il prossimo 24 novembre, da quando il cantautore milanese Alberto Cimarrusti ha calcato le scene per l’ultima volta. Esibendosi con la grinta di un leone, cantando con tutta l’energia e la passione di cui era capace, infischiandosene del tumore che aveva in corpo e che lo stava ormai portando via con sè. Chi c’era ricorda quella sera, chi c’era ricorda lo strazio di averlo perso, a 42 anni, solo due settimane dopo quell’intensissimo spettacolo.

E proprio per questo, chi c’era ha deciso di omaggiarlo con un tributo speciale: il concerto “Eccomi qua!”, il 24 novembre, nella sala Puccini al conservatorio Giuseppe Verdi di Milano, il cui ricavato sarà interamente devoluto alla Fondazione Humanitas di Rozzano. Durante la serata interverrà Luigi Laghi, medico e ricercatore del dipartimento di Gastroenterologia presso Humanitas, per parlare di prevenzione e ricordare Alberto, suo paziente.

Sul palco saliranno i fedeli musicisti della band che accompagnavano sempre Cimarrusti e tanti altri ospiti invitati. Insieme faranno rivivere le canzoni dell’album “Un Mondo Perfetto” e due brani inediti, composti durante la malattia: “Pallida Luna” e “Requiem for a Weekend”, una sorta di testamento che ben rispecchia lo spirito ironico e solare di Cimarrusti, rimasto intatto fino alla sua scomparsa. E che, anzi, ha dato sollievo e conforto agli sfortunati compagni di viaggio incontrati nel suo percorso di cura.

Sul palco: Paola Folli (voce), Leonardo Gisonda (voce), Tato Grieco (voce), Sabrina Musiani (voce), Francesca Parrotta (voce), Arianna Sacchi (voce), Jenny Tempesta (voce), Donatella Bartoli (voce recitante), Tommy Bradascio (batteria), Beppe Burrafato (batteria), Sergio Rigamonti (percussioni), Alex Giallombardo (voce, chitarra elettrica e acustica), Marco Leo (chitarra elettrica e acustica), Sabino Vermi (voce e pianoforte), Daniele Perini (tastiere), Giacomo Molteni (violoncello), Roberto Di Bella (basso).

ECCOMI QUA!
Tributo ad Alberto Cimarrusti
Sabato 24 novembre 2018 – h. 21
Sala Puccini – Conservatorio Giuseppe Verdi Via Conservatorio 12 – Milano
Ingresso €15 (gratis bambini 0-6 anni).

CONTATTI: 
Cell. 388.1753626
E-mail: eccomiqua.concerto@gmail.com